Porpetto

Aeroporti: Trieste, prova d'emergenza a Ronchi dei Legionari

Prova di emergenza annuale al Trieste Airport di Ronchi dei Legionari. L'allarme di avvio dell'esercitazione "Aquileia 2018", scatterà nelle prime ore di domani pomeriggio e prevederà la simulazione di un incidente aereo. L'obiettivo, ricorda una nota dello scalo aeroportuale, è quello di mettere alla prova l'efficienza dell'organizzazione dell'aeroporto. Nella prova saranno impegnati più di 40 simulatori che insceneranno l'incidente aereo interpretando le parti di passeggeri coinvolti nell'emergenza in pista e dei loro parenti e amici. Per rendere lo scenario il più realistico possibile ai partecipanti non verrà anticipata alcuna indicazione operativa, ma gli sviluppi verranno comunicati durante il corso dell'emergenza. "L'esercitazione di quest'anno si focalizza sulla gestione di emergenze che dovessero presentarsi durante i prossimi lavori di rifacimento della pista di volo", ha detto Marco Consalvo, direttore generale di Trieste Airport. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie